Call Us : +39 3456059773

Vuoi vedere il Parco Nazionale dell’Asinara ma non hai informazioni, LEGGI QUI ORA

Home  >>  News e Offerte  >>  Vuoi vedere il Parco Nazionale dell’Asinara ma non hai informazioni, LEGGI QUI ORA

Vuoi vedere il Parco Nazionale dell’Asinara ma non hai informazioni, LEGGI QUI ORA

Sei in vacanza in Sardegna o più precisamente a Stintino o zone limitrofe e vuoi visitare il Parco Nazionale dell’Asinara, ma hai trovato TROPPE INFOMORMAZIONI che ti confondono le idee?

Uno dei problemi maggiori che i nostri hanno è quello di oraganizzare le informazioni per poi decidere la migliore visita per loro e la propria famiglia,

In questo articolo vi spieghiamo le 5 informazioni IMPORTANTI per scegliere la vostra visita autonomamente

La premessa alla base di ogni scelta è l’essere informati sulle normative del PARCO NAZIONALE DELL’ ASINARA che trovate in questo link :

Sito ufficiale del Parco dell’Asinara

Eh si perché stiamo parlando di una visita di un Parco Nazionale che non ha eguali nel mediterraneo per la sua storia e per sua protezione e bellezza

Sicuramente la prima informazione l’avete trovata su internet ma non ne avete trovato una fine,

Oppure vi è capitato di avere informazioni parziali e poco certe per l’organizzazione della futura visita

Capita spesso che scuole o associazioni vogliano organizzare una visita del Parco dell’Asinara ma non trovino ne informazioni oppure trovino informazioni parziali e di pochi operatori

Se ti sei riconosciuto in uno di questi casi devi leggere qui sotto quello che abbiamo da dirti:

  1. Fai la prima scelta decidendo fra una visita prevalentemente marina ( come pescaturismo, charter a vela o anche visita guidata marina) o una visita prevalentemente terrestre (come fuori strada con guida, trenino motorizzato e gommato o bus 4×4 ), vi ricordiamo però che fra le visite terrestri rientra un tipo di visita chiamata “visita libera” (vi consente la visita senza nessuna guida : camminate, in bici o MTB, noleggiando una macchina elettrica )
  2. Una volta che avete avuto questa prima informazione dovete scegliere se proseguire la vostra visita con una guida o in maniera autonoma con la vostra bici o noleggiandola o anche facendo una camminata o anche noleggiando una macchina elettrica da due o da 4 posti
  3. Il trasporto è una condizione importante, sopratutto in una “visita libera”, PERCHÉ L’ASINARA È UN ISOLA (e anche grande), qui le possibilità sono meno:

-Gommo taxi autorizzati con licenza (hanno orari personalizzati come un qualsiasi taxi)

-Traghetti con partenza da Stintino (consigliato per tempo di arrivo) o da Porto Torres

4. Importante è anche la scelta dell’operatore, quindi chiedete , se siete in una Agenzia o Biglietteria, con che operatore vi stanno prenotando, per poter visionare recensioni e testimonianze di altri visitatori

5. Questo ultimo punto più che un segreto è un consiglio che diamo a tutti gli AMICI che ci chiedono informalmente delle visite: è quello di fare una prima visita con una guida per poi tornare autonomamente in bicicletta o MTB, per fare un trekking primaverile o invernale oppure noleggiando una macchinetta elettrica da due o quattro posti

ORA NON VI RESTA CHE PRENOTARE

Se conoscete un vostro amico che ha avuto i disagi descritti taggatelo o condividete con lui questo articolo

Se avete bisogno di altre informazioni contattateci pure:

Info@holidays.sardinia.it

Mobile: +39 3456059773

Comments are closed.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: